La connessione PPPoE e la navigazione

Quando lo scooter e' ai box, il PC naviga. Suggerimenti, guide e recensioni su software, hardware, web e dintorni.
Avatar utente
Mix

Fondatore
Messaggi: 5228
Iscritto il: 08 set 2008 17:59
Modello: Satelis
Cilindrata: 400
Colore: bianco perlato
Km percorsi: 46mila
Località: Spinetta Marengo (AL)
Contatta:

Re: La connessione PPPoE e la navigazione

Messaggioda Mix » 09 ago 2012 23:57

Chris, puoi provare ad aprire questo? http://194.185.224.230
Non far caso all'eventuale messaggio "parametri non corretti" all'interno della pagina.
Scrivevi di non riuscire a raggiungere il portale della Fiorentina, vediamo se evitando i resolving del DNS ce la fai.
Comunque dubito sulle anomalie dei DNS, il tuo problema e' piu' raro e ben piu' fetente.

Riguardo al P2P, se non ti funziona la PPPoE devi provare con un modem, possibilmente ethernet.
Oppure con un router settabile in bridge, quindi come modem. Solo cosi', con un IP direttamente sulla tua interfaccia ethernet, bypasserai tutte le 65536 possibili porte.
In questo momento non ho ben presente se una chiavetta internet (connessione cellulare) permetta il traffico P2P, nel caso tu l'abbia puoi tentare anche questa strada.

Se dopo queste prove ancora non funzionera', i problemi risiedono a casa del tuo provider.

Avatar utente
Chris

Peugeottino
Messaggi: 723
Iscritto il: 02 lug 2010 14:22
Modello: Geopolis
Cilindrata: 250
Località: prov. di Firenze

Re: La connessione PPPoE e la navigazione

Messaggioda Chris » 10 ago 2012 11:40

Mix e marsicano80 grazie davvero per il vostro aiuto.
Attualmente non sono a casa -ed infatti funziona tutto alla perfezione-, appena tornerò la prossima settimana, vi scriverò tutti i dati necessari.
Purtroppo è chiaro che i problemi non sono dovuti alla linea ma a quel bussolotto di router che mi ritrovo, comunque rispondendo a marsicano80 riguardo al dns, naturalmente nei giorni scorsi ripristinai i DNS automatici ed il risultato era sempre il solito ma la cosa buffa che è notato è quando entro nel sito http://www.fiorentina.it, la prima volta mi entra, poi dopo un po provo ad aggiornarlo e bam! Non funziona più, lo lascio
fare mezz'ora e riparte per poi ribloccarsi e così via.....comunque tornato a casa vi farò sapere, grazie ciao.

Avatar utente
Mix

Fondatore
Messaggi: 5228
Iscritto il: 08 set 2008 17:59
Modello: Satelis
Cilindrata: 400
Colore: bianco perlato
Km percorsi: 46mila
Località: Spinetta Marengo (AL)
Contatta:

Re: La connessione PPPoE e la navigazione

Messaggioda Mix » 10 ago 2012 23:40

Chris ha scritto:Purtroppo è chiaro che i problemi non sono dovuti alla linea ma a quel bussolotto di router che mi ritrovo...
Chris, attendiamo che tu torni a casa ma ti scrivo ancora questo.

P2P: le porte sono le prime imputate, ma un minimo di download devi poterlo ottenere, almeno con i files piu' diffusi.
Sappi che la strada sino all'altro peer e' lunga e cio' che hai in casa rapresenta forse l'1% del totale.
Eventualmente, proseguiremo non qui ma in PM.

Fiorentina ora si/ Fiorentina ora no: Chris, il tuo router trasferisce bits, Bytes e al suo interno non c'e' alcuna policy (regola software) in grado di bloccare o far transitare (a tempo, poi) un determinato portale o IP di destinazione.
Unica eccezione che conosco e' un router della Thomson che, quando gli si guasta lo switch 4 porte integrato, crea una navigazione intermittente (su tutti i siti, non uno solo) o la rende impossibile.

Buone vacanze.

Avatar utente
Chris

Peugeottino
Messaggi: 723
Iscritto il: 02 lug 2010 14:22
Modello: Geopolis
Cilindrata: 250
Località: prov. di Firenze

Re: La connessione PPPoE e la navigazione

Messaggioda Chris » 20 ago 2012 16:24

tornato a casa oggi, i problemi sono i soliti:
il modello del modem è un sitecom wl 601-v1, se provo ad aprire la pagina http://194.185.224.230 l'apre senza problemi.
Il sito web fiorentina.it anche oggi lo vedo/non vedo ma se pingo in un caso mi ha detto che ho inviato 4 pacchetti e ricevuti 2, ho riprovato e me ne ha mandati 3 su 4 ed ora ne ho inviati 4 e ricevuti altrettanti ed il tempo approssimativo medio di andata/ritorno è di 157 millisecondi e comunque sia ora che non riesco a visualizzare il sito il ping mi dice che ho inviato e ricevuto 4 pacchetti in un tempo medio di 121 ms!

Avatar utente
Mix

Fondatore
Messaggi: 5228
Iscritto il: 08 set 2008 17:59
Modello: Satelis
Cilindrata: 400
Colore: bianco perlato
Km percorsi: 46mila
Località: Spinetta Marengo (AL)
Contatta:

Re: La connessione PPPoE e la navigazione

Messaggioda Mix » 20 ago 2012 22:52

Io suppongo sia un problema di network e non di router.
Dalle mie parti, cio' accade con una determinata tecnologia di trasporto (delle due esistenti) o su circuiti attestati alle mini-ADSL, quelle da 640 kb/s cosi' diffuse nel nord-ovest.

I DNS, se ne hai provati altri, non credo c'entrino, anche se il tuo router continua a utilizzare quelli in auto-discovery dalla rete. Per questo una PPPoE, e il router viene bypassato.

Il ping e' molto alto, normalmente si ottiene meno di 50 ms (da casa mia, 27-28).
Un ping simile, puo' essere causato da congestione o saturazione, sempre a livello network.

E con questi, quanti ping ricevi? Con che tempi?
ping -l 10000 fiorentina.it
ping -l 10000 194.185.224.230

Bella storia...

Avatar utente
Chris

Peugeottino
Messaggi: 723
Iscritto il: 02 lug 2010 14:22
Modello: Geopolis
Cilindrata: 250
Località: prov. di Firenze

Re: La connessione PPPoE e la navigazione

Messaggioda Chris » 21 ago 2012 00:30

Mix adesso il ping classico su fiorentina.it si è attestato a 56 ms già assai più basso di oggi, mentre se faccio i 2 ping che mi hai scritto:
ping -l 10000 fiorentina.it mi dà un tempo medio di ben 242 ms!
ping -l 10000 194.185.224.230 è identico a quello sopra!
La velocità dell'adsl su http://www.visualroute.it/myspeed/index.asp è in download di 6.06Mbps e in upload di 353 kbps, qualità del servizio 41%, Round Trip time di 119 ms, Pausa Massima di 62 ms.
Mix secondo te il malato è grave oppure è già morto?

Avatar utente
Mix

Fondatore
Messaggi: 5228
Iscritto il: 08 set 2008 17:59
Modello: Satelis
Cilindrata: 400
Colore: bianco perlato
Km percorsi: 46mila
Località: Spinetta Marengo (AL)
Contatta:

Re: La connessione PPPoE e la navigazione

Messaggioda Mix » 21 ago 2012 01:36

Chris, alle 00:30 ha scritto:...adesso il ping classico su fiorentina.it si è attestato a 56 ms già assai più basso di oggi...
Questo dato e' importante.
Chris, dalla sera tardi sino a mattina, navighi globalmente meglio (inclusi i siti dall'apertura problematica)?

Chris ha scritto:...mi dà un tempo medio di ben 242 ms!
E' normale.
Normalmente il ping invia 32 Bytes, con -l 10000 ne hai inviati diecimila. Anche il tempo totale di consegna aumenta, ma il mio scopo era sapere se ottenevi le 4 risposte.
Dovresti rifarlo domani in un orario critico, se avrai tempo.

Chris ha scritto:La velocità dell'adsl su http://www.visualroute.it/myspeed/index.asp è in download di 6.06Mbps e in upload di 353 kbps
1) 6 Mb/s anche negli orari piu' critici, quelli con i ping oltre i 100?
I circa 350 kb/s in up non sono fondamentali, hai una 7 Mega con upload di 384 kb/s (48 kByte/s), immagino.

2) L'unico speedtest che val la pena di usare e' http://www.speedtest.net/, altri restituiscono dati inattendibili (anche doppi o dimezzati), ma il metodo migliore e' il download multiplo di .iso da ftp (es: ftp://ftp.belnet.be/debian-cd/current/i386/iso-dvd/), oppure lo scarico di OpenOffice, iTunes, ecc., comunque da siti che notoriamente non limitano la velocita'.
Il controllo della velocita' (grafico incluso) lo si puo' fare con il task manager di Windows (ctrl+alt+canc), selezionando "rete" e cliccando sull'interfaccia (cavo o wireless) con la quale si e' connessi.

Chris ha scritto:Mix secondo te il malato è grave oppure è già morto?
Moribonda (la linea), se e' come penso io.
Attendo di sapere se ci sono differenze fra la navigazione diurna e quella serale-notturna.
Poi ti diro'.

Avatar utente
cts

Admin
Messaggi: 7457
Iscritto il: 30 mar 2009 09:19
Modello: Peugeot Satelis
Cilindrata: 400
Km percorsi: 52.400
Località: Puglia

Re: La connessione PPPoE e la navigazione

Messaggioda cts » 21 ago 2012 05:51

Mix ha scritto:2) L'unico speedtest che val la pena di usare e' http://www.speedtest.net/, altri restituiscono dati inattendibili

:-o Formidabile ed efficace questo Speedtest!

Motta

Moderatore
Messaggi: 1350
Iscritto il: 01 apr 2010 00:49
Modello: BMW R1200RT - 2007
Cilindrata: 1200
Colore: blu
Km percorsi: 88878
Località: Villadossola (VB)

Re: La connessione PPPoE e la navigazione

Messaggioda Motta » 21 ago 2012 07:52

speedtest.net l'avevo scoperto anch'io qualche anno fa, cercando appunto un qualcosa in rete che mi testasse la velocità della linea in quanto avevo notato un insolito rallentamento della linea; il risultato interrogando anche il router è stato che, nonostante pagassi già una linea a 7 mega, la veloità massima in download risultava di 800 kb.
Litigando con il tecnico di tele 2 sono poi riuscito a farmi rimuovere il blocco in centralina.
Il problema è nato dal fatto che alla prima installazione dell'adsl avevo una linea a tempo; successivamente (ma ancora con telecom) l'ho tramutata a 24h, ma non avevano tolto il blocco ed io non mi sono mai accorto di avere la linea ancora lenta....l'ho poi notato passando a tele 2. Ora è tutto risolto.

Avatar utente
Mix

Fondatore
Messaggi: 5228
Iscritto il: 08 set 2008 17:59
Modello: Satelis
Cilindrata: 400
Colore: bianco perlato
Km percorsi: 46mila
Località: Spinetta Marengo (AL)
Contatta:

Re: La connessione PPPoE e la navigazione

Messaggioda Mix » 21 ago 2012 09:16

http://www.speedtest.net/ e' anche fra i primi risultati della ricerca "speedtest" con Google.
Ma, al di la' della grafica molto chiara ed accattivante, esso e' preciso e, fondamentale, nonostante la sua larga diffusione ha una banda passante complessiva adatta anche alle 20 Mega.

La misurazione della velocita' di una larga banda e' tuttavia molto piu' complicata.

Motta ha scritto:...interrogando anche il router è stato che, nonostante pagassi già una linea a 7 mega, la velocità massima in download risultava di 800 kb/s.
Gli 800 kb/s che hai letto sul router corrispondono alla velocita' fisica di linea fra il tuo modem e/o router e la macchina che fa l'ADSL, posta in centrale.
Tuttavia, su una linea che fisicamente in download trasmette 800 kb/s, la velocita' logica (e contrattualizzata) si attesta a 640 kb/s (48 kByte/s).
Idem per l'upload: tu leggevi 320 kb/s ma, in effetti, uploadavi a 256 kb/s (32 KByte/s).

Motta ha scritto:Litigando con il tecnico di tele 2 sono poi riuscito a farmi rimuovere il blocco in centralina.
Era effettivamente un "blocco" che, nel tuo caso, aveva un'ubicazione ed un termine ben preciso.
Ma non sempre e' cosi', capire dove la velocita' di navigazione subisce una limitazione, e' un'impresa ardua e la sua ricerca non e' fattibile dall'utente finale.

Motta ha scritto:Il problema è nato dal fatto che, alla prima installazione dell'ADSL, avevo una linea a tempo; successivamente (ma ancora con Telecom) l'ho tramutata a 24h, ma non avevano tolto il blocco ed io non mi sono mai accorto di avere la linea ancora lenta... l'ho poi notato passando a tele 2.
No, non avviene cosi'.

Il passaggio da un operatore all'altro comporta il ricominciare tutto da zero.
Percio', i problemi di passaggio da 640 kb/s a 7 Mega erano interamente riconducibili a Telecom, mentre con Tele2 hai iniziato un nuovo percorso, completamente slegato dal primo anche se, presumibilmente, la macchina ADSL e' rimasta la stessa.


Torna a “L'angolo informatico”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti