Mail client o webmail?

Quando lo scooter e' ai box, il PC naviga. Suggerimenti, guide e recensioni su software, hardware, web e dintorni.
Avatar utente
cts

Admin
Messaggi: 7206
Iscritto il: 30 mar 2009 09:19
Modello: Peugeot Satelis
Cilindrata: 400
Km percorsi: 52.400
Località: Puglia

Re: Mail client o webmail?

Messaggioda cts » 29 apr 2013 18:24

Un interessante pack di estensioni utili per rendere più funzionale Thunderbird, il client e-mail di Mozilla:
BAT - Best Addons Thunderbird

Avatar utente
cts

Admin
Messaggi: 7206
Iscritto il: 30 mar 2009 09:19
Modello: Peugeot Satelis
Cilindrata: 400
Km percorsi: 52.400
Località: Puglia

Re: Mail client o webmail?

Messaggioda cts » 08 nov 2013 17:14

Ok, ho finalmente trovato il metodo per unire i vantaggi del POP3 e dell'IMAP.
Non vi ho scritto in tutto questo tempo dalla domanda di Mario ("uso varie mail che "vedo" tramite Thunderbird con il protocollo IMAP, quali sono secondo voi pregi e difetti?") dall'agosto dello scorso anno perché ho voluto verificare l'affidabilità della mia soluzione.

È possibile quindi unire i pregi di Gmail con quelli di Thunderbird, annullando i difetti dell'uno e dell'altro?
Sì!
È possibile connettersi online da qualunque PC, da qualunque tablet o da qualunque smartphone Android per gestire la propria posta in maniera efficace anche se non si ha a disposizione un client eccezionale come Thunderbird?
Sì!
È possibile gestire online su un'altra postazione la propria posta tramite risposte ai messaggi o cancellazioni di mail e poi accendere il proprio PC e trovarsi la situazione aggiornata?
Sì!
È possibile gestire la propria posta su vari PC che si hanno a disposizione e tenerla sempre sincronizzata tra loro?
Sì!

E come?
Con un trucchetto banale, elementare ma tremendamente efficace grazie alla flessibilità di Thunderbird e alla completezza di Gmail.

Ho semplicemente aperto sul mio Thunderbird
un account Gmail gestito in IMAP
ma anche
lo stesso account Gmail gestito in POP3!

Quindi - mediante l'uso dei filtri e delle cartelle create con Thunderbird - adesso gestisco in primis l'account con il comodo IMAP, però AUTOMATICAMENTE tutto quello che faccio viene salvato in POP3!

Ecco come appare in webmail il mio account Gmail con le cartelle (che Gmail chiama etichette e che è una rogna gestire con Google. E poiché Gmail non utilizza "cartelle" ma "etichette", Per questo una email può nello stesso tempo essere "Importante" o "Da evadere" e "Spam"... - quando una e-mail viene scaricata poi con quale logica scelga di andare nella cartella "Spam" invece che in quella "Importante" non si sa...) create da Thunderbird.
[fare clic sull'immagine per ingrandirla o per rimpicciolirla]
Immagine

Ed ecco invece lo stesso account gestito con Thunderbird sia in IMAP e sia in POP3.
Immagine

Per una maggiore pulizia visiva, non ho sottoscritto di visualizzare gli odiosi (doppioni) messaggi etichettati come SPECIALI e TUTTI I MESSAGGI nel mio client e la cosa funziona.
Ovviamente, per la sincronizzazione con l'account POP3 di Thunderbird, è utilissima la funzione proprietaria di Google che fa scaricare i propri messaggi inviati via webmail.
Per la sincronizzazione POP3 degli account, invece, sui vari PC di un utente, se non connessi tra loro è sufficiente ricopiare la cartella MAIL che si trova nella cartella del profilo oppure automatizzare la funzione tramite un programma di sincronizzazione e backup!
(La cartella IMAPMAIL invece è specifica dell'account gestito tramite IMAP, ovviamente).
Non c'è confronto, poi, tra la scarna rubrica di Gmail e la completa rubrica di Thunderbird, che già di default (senza l'estensione MoreFunctionsForAddressBook) è molto completa:
http://i.imgur.com/1ARSNU9.png

Questo alla faccia di chi asserisce che con Messenger, chat di Facebook, Twitter, RoundCube, Chrome, e socialscemenze varie, i client e-mail sono ormai spacciati!

E non dimentichiamoci che Thunderbird non funziona solo su Windows, ma anche su Mac e Linux!
E quando il s.o. è Android allora entra in scena Gmail con il suo IMAP!

Immagine



Sotto: Thunderbird della Triumph vi porta anche più lontano di quello di Mozilla...
Immagine

fil90

Nuovo Utente
Messaggi: 2
Iscritto il: 08 mar 2014 13:45

Re: Mail client o webmail?

Messaggioda fil90 » 12 mar 2014 14:38

Se si ha un solo account di posta la webmail va bene ma se si hanno tanti account da gestire un client è indispensabile.
Io mi trovo bene con Thunderbird ma ci sono tante soluzioni alternative e non solo Outlook. Vedere questa lista http://marcoappe.com/programmi-di-posta ... re-le-mail con diversi programmi gratis.

Avatar utente
cts

Admin
Messaggi: 7206
Iscritto il: 30 mar 2009 09:19
Modello: Peugeot Satelis
Cilindrata: 400
Km percorsi: 52.400
Località: Puglia

Re: Mail client o webmail?

Messaggioda cts » 12 mar 2014 22:35

Va bene per la pubblicità al tuo articolo ma, per cortesia, il link a Thunderbird mettilo per Mozilla Italia, quei ragazzi fanno tanto per darci un client imbattibile: http://www.mozillaitalia.org/home/prodo ... underbird/

Avatar utente
cts

Admin
Messaggi: 7206
Iscritto il: 30 mar 2009 09:19
Modello: Peugeot Satelis
Cilindrata: 400
Km percorsi: 52.400
Località: Puglia

Re: Mail client o webmail?

Messaggioda cts » 21 set 2014 15:30

Mail client o webmail?
A suffragare la mia preferenza per il primo, ecco che oggi è finalmente intervenuto un esperto del settore che ha affermato:

Io penso che entrambi i metodi siano sicuri, se proprio si vuole essere pignoli secondo me è più sicuro un client di posta perché, al contrario di un browser:
- non usa javascript
- si connette solo al server che hai impostato tu, mentre il browser potenzialmente può ridirigere la connessione dove vuole
- è praticamente (quasi) immune da vulnerabilità


Io aggiungo: se scarichi la posta e non te la tieni sul server non c'è pericolo che le tue mail vengano lette da terze persone. ;)

Questo è da fare leggere a più di uno che si professa esperto della questione ed è sicuro che entrambe le soluzioni siano la stessa cosa... :boccaccia

Avatar utente
Jack Nicklaus

Peugeottino
Messaggi: 285
Iscritto il: 10 giu 2010 04:58
Modello: Satelis Premium
Cilindrata: 400
Colore: Nero
Km percorsi: 20020
Località: Terni (TR)

Re: Mail client o webmail?

Messaggioda Jack Nicklaus » 22 set 2014 22:47

Io, personalmente, dopo anni e gigabyte di posta elettronica salvata (prima con OE, poi Windows Mail e poi ancora Windows Live Mail) da circa 3 anni ho abbandonato tutto in luogo di Gmail. Sinceramente, per la frenetica e movimentata vita che sono costretto a fare la comodità di leggere, modificare, inoltrare tutto da tutto (inizio a scrivere la posta sul telefono, la controllo e aggiungo dal tablet e la concluso, allego il pdf o la jpg e la invio dal pc) ne fanno uno strumento davvero comodo. Infatti l'unica paura quando abbandonerò il mondo Android sarà quella di non avere un'applicazione funzionale come quella di Google. Vediamo e speriamo sia buona anche l'app che mi servirà a me ...
Satelis 400 Premium (04/08) Nero Perlato - Kit Lift'UP - Vemar Jiano Modulare
Immagine

Avatar utente
cts

Admin
Messaggi: 7206
Iscritto il: 30 mar 2009 09:19
Modello: Peugeot Satelis
Cilindrata: 400
Km percorsi: 52.400
Località: Puglia

Re: Mail client o webmail?

Messaggioda cts » 23 set 2014 18:21

Caro Jack Nicklaus, come ben Mix sa, anche io utilizzo Gmail perché è comodissimo, capiente, versatile.
Ho anche io l'account IMAP, ma comunque sui miei PC preferisco - come ribadito in questo topic - gestirlo con un programma di posta elettronica (le email rimangono sempre sul Web) piuttosto che in webmail con Firefox. ;)

Avatar utente
Mix

Fondatore
Messaggi: 5154
Iscritto il: 08 set 2008 17:59
Modello: Satelis
Cilindrata: 400
Colore: bianco perlato
Km percorsi: 46mila
Località: Spinetta Marengo (AL)
Contatta:

Re: Mail client o webmail?

Messaggioda Mix » 28 set 2014 12:03

Credo che la scelta fra client e webmail debba essere effettuata in ragione delle proprie esigenze.

il modo migliore di gestire i messaggi e' sicuramente quello di Cts, tuttavia molti di noi hanno scelto la webmail non solo per la sua immediata praticita' ma anche per l'aumento dei dispositivi in grado di collegarsi al web.
Per capire cio' dobbiano tornare indietro di 10-15 anni, quando la maggiorparte di noi possedevano un solo pc fisso ed un modem dedicato, 56k o ADSL dei primordi che fosse. A quei tempi, come gia' scritto spesso si pagavano connessioni a tempo.

Poi si espansero il Wi-Fi ed i router, crebbero i computer portatili ed infine le nostre case furono invase da smartphone, tablet e connected TV, anch'esse in grado di gestire le email e i social mediante l'utilizzo di app (es: smart TV samsung) come fossero enormi tablet.
I Big Data accrebbero la loro importanza perche', fondamentalmente, hanno immagazzinato dettagli e abitudini di (quasi) tutti noi.

In queste condizioni, anche Cts ha lentamente virato dal POP3 all'IMAP, nonostante preferisca giustamente "canalizzare" il flusso dei messaggi verso un client che "sa quello che fa".

Avatar utente
cts

Admin
Messaggi: 7206
Iscritto il: 30 mar 2009 09:19
Modello: Peugeot Satelis
Cilindrata: 400
Km percorsi: 52.400
Località: Puglia

Re: Mail client o webmail?

Messaggioda cts » 24 mag 2016 10:54

Le email ci sono ancora, Thunderbird c'è ancora!
L'ultima major release di Thunderbird, è un vero capolavoro, ecco le sue caratteristiche: Novità in Thunderbird 45.0

Immagine

Potete scaricare l'ultimissima versione da qui: https://www.mozillaitalia.org/home/download#thunderbird

E finalmente anche l'agenda-calendario, Lightning, è diventata affidabile quanto il programma principale!

Immagine

Avatar utente
cts

Admin
Messaggi: 7206
Iscritto il: 30 mar 2009 09:19
Modello: Peugeot Satelis
Cilindrata: 400
Km percorsi: 52.400
Località: Puglia

Re: Mail client o webmail?

Messaggioda cts » 22 giu 2016 16:17

[OT]
Anche questa faccia di babbeo usa Thunderbird! :shock:
Un programma sicuro, certamente meglio del nastro adesivo sulla webcam e sul microfono del proprio MacBook Pro per proteggere la privacy
(paranoie sulla sicurezza da uno che si fa bucare l'account Twitter con la password "dadada"...)... :mrgreen:
[/OT].


Torna a “L'angolo informatico”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite