Sondaggio soddisfazione motocicli Peugeot

In questa sezione verranno postate le informazioni per l'utilizzo del forum.

Ricompreresti un motociclo Peugeot e ne consiglieresti ad un amico l'acquisto?

No ad entrambe le domande.
13
25%
Sì ad entrambe le domande.
33
62%
Sì lo ricomprerei ma No non lo consiglierei ad un amico.
1
2%
No non lo ricomprerei ma Sì lo consiglierei ad un amico.
6
11%
 
Voti totali: 53

Diavoletto

Peugeottino
Messaggi: 303
Iscritto il: 02 gen 2014 21:43
Modello: Peugeot Geopolis 300 GTI
Cilindrata: 278
Colore: grigio
Km percorsi: 5.200

Re: Sondaggio soddisfazione motocicli Peugeot

Messaggioda Diavoletto » 30 mag 2016 21:26

X CTS. Ho anch'io ricevuto la mail inerente al sondaggio sui ciclomotori Peugeot. Non ho risposto per il solo fatto che mi sono sentito davvero infastidito dalla domanda: "Quale è il reddito del gruppo familiare". Scorretto, indelicato, inopportuno eccetera. Sono domande che non mi permetto di fare ai migliori miei amici, poi trovo una Società che mi chiede il reddito del gruppo familiare. Pazzesco!!
Questo è un altro punto in sfavore della Casa del Leone.
Solo per rimanere in argomento nella mia vita ho cambiato quattordici auto e otto "due ruote". Ho ricevuto qualche richiesta di sondaggio a cui ho risposto, a volte anche con piacere. Ma mai nessuno mi ha chiesto il reddito!!

Avatar utente
cts

Admin
Messaggi: 7482
Iscritto il: 30 mar 2009 09:19
Modello: Peugeot Satelis
Cilindrata: 400
Km percorsi: 52.400
Località: Puglia

Re: Sondaggio soddisfazione motocicli Peugeot

Messaggioda cts » 31 mag 2016 01:24

Davvero una cosa che potevano evitare.... :(

Antonio52

Nuovo Utente
Messaggi: 4
Iscritto il: 10 mag 2016 15:13
Modello: LXR 200
Cilindrata: 175
Colore: Bianco
Km percorsi: 4500
Località: Battipaglia (SA)

Re: Sondaggio soddisfazione motocicli Peugeot

Messaggioda Antonio52 » 10 giu 2016 07:29

Ho un LXR200 mi trovo bene non è la perfezione come il mio precedente scooter ma va bene. Unico difetto le pasticche anteriori .. ogni tanto si sente un fruscio nel rotolare la ruota gli faccio un paio di frenate forti e non si sente più! Cosa può essere?

Diavoletto

Peugeottino
Messaggi: 303
Iscritto il: 02 gen 2014 21:43
Modello: Peugeot Geopolis 300 GTI
Cilindrata: 278
Colore: grigio
Km percorsi: 5.200

Re: Sondaggio soddisfazione motocicli Peugeot

Messaggioda Diavoletto » 11 giu 2016 19:30

In genere "i fruscii" derivano dalla polvere nell'impianto frenante e, in genere, non destano preoccupazioni. Il fruscio può essere causato anche da una pasticca consumata o cristallizzata. Al prossimo cambio di pasticche provvedi alla pulizia della pinza, anche senza smontare i cilindretti. Personalmente ti consiglio di non abusare delle "frenate forti", soprattutto A FRENI FREDDI. I cilindretti della pinza e, in parte, le guarnizioni interne della pompa dell'olio freni ne soffrirebbero.

pat0691

Simpatizzante
Messaggi: 20
Iscritto il: 27 ago 2015 16:23
Modello: Peugeot Citystar 200i
Cilindrata: 200
Colore: Nero
Km percorsi: 3000
Località: Latina

Re: Sondaggio soddisfazione motocicli Peugeot

Messaggioda pat0691 » 13 ago 2016 17:13

La risposta è assolutamente si.
Da quasi un anno sono possessore (forse uno dei pochissimi in Italia...hihihi) di un Citystar 200.
Ne sono pienamente soddisfatto. Compatto, comodo, consuma poco e ha un ottimo motore, con un'ottima ripresa.
Nonostante sia solo un 200 ci ha fatto molti piccoli viaggetti anche di 200 km e con il bauletto posteriore, il generoso sotto sella e la pedana piatta ci di può portare molte cose dietro. Insomma....soddisfattissimo !!!!

Avatar utente
Chris

Peugeottino
Messaggi: 723
Iscritto il: 02 lug 2010 14:22
Modello: Geopolis
Cilindrata: 250
Località: prov. di Firenze

Re: Sondaggio soddisfazione motocicli Peugeot

Messaggioda Chris » 30 set 2016 23:28

Dopo del tempo in cui ho avuto diversi problemi di cui buona parte sono imputabili al concessionario che me lo ha venduto e poi mal gestito in post vendita da oltre 1 anno da quando finalmente ho trovato un meccanico valido il Geo frulla che è un piacere e non consuma quasi niente. Nella situazione attuale potrei ricomprarlo nonostante il post vendita sia non sempre all'altezza e nonostante la qualità pessima di alcune plastiche e parti meccaniche ed elettroniche (cavalletto, pompa benzina, ammortizzatori, vano scudo, specchietti, cablaggi etc etc). Però non lo consiglierei di certo ad un amico visto la piccola odissea che ho passato io ma che ora sembra finalmente terminata.

Avatar utente
cts

Admin
Messaggi: 7482
Iscritto il: 30 mar 2009 09:19
Modello: Peugeot Satelis
Cilindrata: 400
Km percorsi: 52.400
Località: Puglia

Re: Sondaggio soddisfazione motocicli Peugeot

Messaggioda cts » 01 ott 2016 01:27

Quindi hai votato la terza opzione?

Avatar utente
Eniac

Simpatizzante
Messaggi: 20
Iscritto il: 17 mag 2016 22:19
Modello: Metropolis 400 TV
Cilindrata: 400
Colore: Bianco metallizzato
Km percorsi: 12900
Località: Milano
Contatta:

Re: Sondaggio soddisfazione motocicli Peugeot

Messaggioda Eniac » 01 ott 2016 11:32

Attenzione però (a meno di non esser smentito), il tuo scooter monta un motore Piaggio e non Peugeot... per cui quando ti riferisci alla pessima qualità di componenti se son quelli del motore allora la critica è vs Piaggio.

Lo dico perché io dalla Piaggio son scappato dopo essermi svenato ... Avevo un Piaggio MP3 250, motore simile al tuo... sai perché l'ho dovuto buttare? ... per problemi al corpo farfallato.... si spegneva non reggendo il minimo, ho dovuto far sostituire il pezzo (500 euro circa...) ad un prezzo assurdo solo perché il componente meccanico è "saldato" alla centralina.... mai più Piaggio!!! Non ti dico per far arrivare il pezzo... mi son dovuto far raccomandare in alto ...(non dico altro)
Ora ho un Peugeot Meropolis, motore Peugeot e per il resto la qualità è ottima. Tutto all'avanguardia anche se per la modica cifra di più di 8000 euro... ma tanto ho pagato e tanto stò mangiando :-)
Un saluto

Chris ha scritto:Dopo del tempo in cui ho avuto diversi problemi di cui buona parte sono imputabili al concessionario che me lo ha venduto e poi mal gestito in post vendita da oltre 1 anno da quando finalmente ho trovato un meccanico valido il Geo frulla che è un piacere e non consuma quasi niente. Nella situazione attuale potrei ricomprarlo nonostante il post vendita sia non sempre all'altezza e nonostante la qualità pessima di alcune plastiche e parti meccaniche ed elettroniche (cavalletto, pompa benzina, ammortizzatori, vano scudo, specchietti, cablaggi etc etc). Però non lo consiglierei di certo ad un amico visto la piccola odissea che ho passato io ma che ora sembra finalmente terminata.
~~~~~~~~
www.aino.it
www.shoppit.it
wiki.aino.it

Avatar utente
Chris

Peugeottino
Messaggi: 723
Iscritto il: 02 lug 2010 14:22
Modello: Geopolis
Cilindrata: 250
Località: prov. di Firenze

Re: Sondaggio soddisfazione motocicli Peugeot

Messaggioda Chris » 04 ott 2016 22:22

cts ha scritto:Quindi hai votato la terza opzione?

Si certo.

Avatar utente
Chris

Peugeottino
Messaggi: 723
Iscritto il: 02 lug 2010 14:22
Modello: Geopolis
Cilindrata: 250
Località: prov. di Firenze

Re: Sondaggio soddisfazione motocicli Peugeot

Messaggioda Chris » 20 ott 2016 22:57

Eniac ha scritto:Attenzione però (a meno di non esser smentito), il tuo scooter monta un motore Piaggio e non Peugeot... per cui quando ti riferisci alla pessima qualità di componenti se son quelli del motore allora la critica è vs Piaggio.

Lo dico perché io dalla Piaggio son scappato dopo essermi svenato ... Avevo un Piaggio MP3 250, motore simile al tuo... sai perché l'ho dovuto buttare? ... per problemi al corpo farfallato.... si spegneva non reggendo il minimo, ho dovuto far sostituire il pezzo (500 euro circa...) ad un prezzo assurdo solo perché il componente meccanico è "saldato" alla centralina.... mai più Piaggio!!! Non ti dico per far arrivare il pezzo... mi son dovuto far raccomandare in alto ...(non dico altro)
Ora ho un Peugeot Meropolis, motore Peugeot e per il resto la qualità è ottima. Tutto all'avanguardia anche se per la modica cifra di più di 8000 euro... ma tanto ho pagato e tanto stò mangiando :-)
Un saluto

Ti rispondo ora perché ho visto adesso il tuo messaggio riferito a me: Piaggio può avere colpe solo in parte, il motore termico è sempre andato, è l'assemblaggio delle parti elettriche che non è stato fatto per nulla bene (mettere i fili male intorno allo statore è colpa della casa di Pontedera?), inoltre vogliamo parlare della pompa di benzina? La prima mi saltò a meno di 9000 km e la seconda mi si staccò il tubicino.... non aggiungo altro.
Un'altra cosa; sul libretto c'è scritto di cambiare la cinghia a 10.000 km, bene io l'ho cambiata ad 11.000 e dopo il cambio il meccanico (non ufficiale) mi ha domandato se ero sicuro della mia scelta dato che la cinghia era perfetta ed infatti non l'ho buttata via ma l'ho in garage. Credo che la colpa della parentela con il Beverly si riveda soprattutto nelle vibrazioni del manubrio dovute alla cattiva calibratura di default delle ruote, problema che ho avuto io a gomme seminuove (ora molto meno) e che hanno tantissimi beverlysti.
Morale della favola dopo aver trovato un meccanico competente la mia idea è tenere a lungo ancora il Geo che acquistai dato che quando lo acquistai nel 2009 di mezzi a ruote alte e con l'abs ce ne erano quasi zero ma di non poterlo consigliare ad altri in quanto le odissee non è giusto farle passare a nessuno.


Torna a “Comunicazioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti